Pesci siamesi

Non sapevo se quel mare fosse reale o immaginario, vissuto o sognato. Lo osservavo dal finestrino e non riuscivo a distoglierne lo sguardo. Era blu come le cose che non hanno limiti, increspato come il susseguirsi dei pensieri. Non sapevo nulla di quell’estate, la mia unica certezza era che quel mare sarebbe stato l’inizio di tutto. Mohammed sedeva di fronte muto, gli occhi fissi sul mare aperto, la mente naufraga nei pensieri. Era passata un’ora ormai e quel silenzio mi infastidiva. Lanciai uno sguardo distratto allo smartphone per controllare l’ora e ridare così un senso al tempo. Ancora venti minuti balbetto a mezza voce. Mohammed mi guarda. Rido. Ride anche lui. Ha capito che il mio sorriso vuol dire casa. Casa. Mare aperto. Pensieri. Troppi pensieri. Stretti in trame infinite e contorte entrambi lanciavamo le reti sull’oceano dei nostri ricordi, certi che la pesca avrebbe portato a galla narrazioni frammentate d’un passato che è soltanto ieri. Storie come tonni che nuotano profondi, pronti a salire in superficie per respirare. Eccoci. Entrambi sul ponte di prua, due palombari pronti a tuffarsi e scandagliare angoli rimossi d’esistenze. Strizzo l’occhio al tizio che pompa l’ossigeno per dirgli okay tu continua a pompare. Alzo il pollice, fa molto duro da film hollywoodiano, mi faccio coraggio e urlo a Mohammed è tutto a posto! Andiamo! La faccia di Mohammed è perplessa. Il grido proveniente da sotto il casco suonava alle orecchie di entrambi lontano e vuoto. Causa ristrutturazione interna l’azienda è spiacente di comunicarLe che a decorrere da domani è formalmente licenziato. Mohammed, ricordi il mare nero pece nelle notti senza luna. Il buio che oltrepassa la pelle scura, e penetra nelle ossa. Ricordi il gommone sulle onde spingerti lontano. Ricordi di aver pregato.

Giacinto Licursi

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: