Monarch: l’inferno della tortura illustrato da Akab

i Passeggiando in una libreria, in compagnia di Jun, rimaniamo affascinati, nella sezione dei libri illustrati, da un volume molto interessante intitolato Monarch. Il suo autore AKAB, nome d’arte di Gabriele di Benedetto, ci conduce mediante il suo disegno claustrofobico e tetro, verso i confini più oscuri della “natura” umana. Il tema principale di questo volume palindromo (cioè che presenta due punti di vista) è quello della tortura. L’emozionante, quanto suggestivo libro illustrato, ambientato negli Stati Uniti, trae ispirazione dalla ricerca denominata progetto MKULTRA, realmente esistita e condotta tra gli anni ‘50 e ‘70 dai servizi segreti statunitensi . Tale ricerca, realizzata in maniera illegale e clandestina, veniva effettuata su uomini e donne che, diventati veri e propri prigionieri, subivano ogni tipo di supplizio. Su di essi venivano sperimentate sostanze psicotrope ma anche metodi di deprivazione sensoriale, lobotomia ed elettroshock, abusi sessuali e verbali, volti al control mind, ovvero alla manipolazione della mente umana. L’orrore e l’atmosfera di sofferenza sono ben rappresentati da AKAB che si avvale del punto di vista della vittima (una donna) e di quello, del tutto differente, del carnefice che trovano espressione in due sezioni separate. Nel caso della parte dedicata alla donna, forse la più commovente, la prigioniera elabora 30 metodi per ritrovare la libertà perduta; in quella ispirata al carnefice, invece, quest’ultimo pensa a 30 metodi su come torturare e provocare sofferenza ad una persona. L’opera, ben curata anche nella sua veste grafica, presenta immagini e parole cariche di dolore, in cui lo stesso AKAB sembra rivivere in prima persona gli orrori e la sofferenza umana. In Monarch, l’equilibrio tra scrittura e disegno è ben dosato dall’artista che, attraverso questo volume edito nel 2013, dà vita ad un vero e proprio “capolavoro” denunciando le atrocità della tortura, un male che purtroppo ancora oggi continua a mietere vittime e atroci sofferenze in tutto il mondo.

Jes

In basso alcuni estratti del volume illustrato:

 

©AkaB

http://mattatoio23.blogspot.it/

Join the conversation! 1 Comment

  1. […] Monarch: l’inferno della tortura illustrato da Akab […]

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...